Corso online – La voce naturale

Pratica di recupero e sviluppo della voce naturale parlata e cantata, basata su gioco, ascolto e imitazione. Per professionisti, e non, musicoterapisti e ricercatori.
Ho sviluppato questa metodologia grazie al lavoro che ho svolto con i bambini da 0 a 4 anni, il mio ruolo era quello di insegnante ma da subito ho compreso di essere l’allievo di neonati da cui reimparare come ascoltare profondamente e come giocare con la voce per apprendere con fluidità.

Dopodiché ho appreso il canto difonico dal maestro vietnamita Tran Quang Hai, le basi della musica classica indiana con Amelia Cuni per poi tornare a casa, a ricercare e imparare le vocalità tradizionali dei miei luoghi di origine, l’Appennino centro meridionale. Dal 2014 insegno tutto questo al conservatorio “Luisa D’Annunzio” di Pescara.

Cosa vuol dire “voce naturale”? La voce naturale è quel complesso fenomeno che lega le nostre corde vocali al nostro orecchio interno, al nostro modo di parlare, al dialetto che abbiamo assorbito da bambini, e a tutte le memorie fisiche e simboliche che abbiamo assorbito dalla nascita ad oggi. Cantare con la voce naturale vuol dire rimettere in luce una nostra parte profonda, intima, slegata dai filtri estetici e tecnici che abbiamo aggiunto a noi in fase adulta. Attraverso il gioco, l’ ascolto e l’ imitazione in questo corso potremo recuperare tutto ciò che già da bambini facevamo, ovvero giocare ed esplorare le infinite potenzialità dello strumento voce.


Costo 50 euro al mese per un incontro individuale a settimana della durata di un’ora. Fisicamente in zona Pescara, on line tramite la piattaforma zoom o Skype.

Menu